Piatti doccia flat a filo pavimento scelta di classe

Quando ci si trova ad arredare la stanza da bagno, scegliere gli elementi più giusti significa definire lo stile dell’ambiente in modo completo, prestando attenzione ad ogni più piccolo dettaglio. E’ questo il caso della scelta di piatti doccia flat a filo pavimento, una scelta di classe, capace di arricchire di pregio l’ambiente e di rifinirlo in modo accurato e meditato.

La principale caratteristica dei piatti da doccia flat risiede nello spessore minimo di realizzo, il quale può variare nelle misure ma solitamente si pone all’identica altezza del pavimento, evitando quindi la presenza di gradini.

Se il risultato estetico si rivela pregiato, anche la funzionalità della doccia acquisisce un valore aggiunto, in quanto il senso di libertà si espande ad una continuazione del pavimento, senza blocchi di sorta nell’ingresso. Visivamente lo spazio diventa più leggero, senza la presenza di ingombri che caratterizza la maggior parte delle docce in commercio.

Esistono soluzioni molto interessanti per la posa dei piatti doccia flat, mirati alla completa assenza di fughe e realizzati in modo da adattarsi perfettamente al piano su cui vengono montati. La soluzione migliore si basa sulla scelta di prodotti qualitativamente alti, capaci di assicurare un’ottima tenuta e di evitare le infiltrazioni d’acqua. Per questa ragione la posa chiede di essere eseguita da professionisti del settore, capaci di calibrare gli spazi per realizzare una messa a punto perfetta sotto ogni punto di vista.

I materiali di costruzione dei piatti doccia flat sono diversi, ma nella maggior parte dei casi sono realizzati in acrilico, materiale molto igienico e semplice da pulire. La scelta di posizionare a filo pavimento il piatto della doccia si rivela, infatti, capace di assicurare una pulizia estremamente facile e duratura, grazie alla mancanza di fughe sia nel piatto che nelle giunture con il pavimento.

Il risultato è uno spazio doccia elegante, senza ostacoli di sorta e adatto ad inserirsi sia nei bagni dall’arredo minimale che nelle soluzioni dallo stile classico. La bontà della posa a filo pavimento è inoltre amplificata dalla possibilità di utilizzo dedicata alle persone con ridotte capacità motorie, grazie all’assenza di barriere o impedimenti nella struttura.